Seleziona una nazione

Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2

Barriere antisporco

Barriere antisporco

Una barriera antisporco è fondamentale in ogni progetto edilizio moderno perché impedisce che polvere, sporco e bagnato penetrino all'interno di un edificio. In questo modo si riducono i costi di manutenzione e si protegge il pavimento interno da agenti inquinanti e sporco.

L'ingresso è il primo punto di contatto con i clienti. Con i nostri sistemi per l'ingresso tessili Coral e Nuway, offriamo soluzioni per l'ingresso per ogni situazione.



  • Barriere antisporco
  • Barriere antisporco
  • DSC_3831_HD
    Nuway

    Nuway

    Non esiste ingresso troppo grande, troppo piccolo o di forma tanto irregolare per il sistema pulente Nuway, eccezionale anche in situazioni estreme di traffico e sporco. Un esperto team tecnico-commerciale può guidarvi nella scelta di una soluzione tagliata su misura per voi, qualsiasi sia la vostra esigenza

  • Coral_Brush_Roomshot_5709_FlotexS290019
    Coral

    Coral

    Avete presente l’orgoglio e il piacere che si provano camminando su un pavimento appena installato? E la delusione quando appare
    sporco e consumato? Trattenendo fino al 95% di sporco e bagnato, le nostre barriere antisporco Coral prolungano la durata dei pavimenti e riducono fortemente i costi di manutenzione, nonché il rischio di scivolamento. Con quasi 50 anni di esperienza, grazie a Coral offriamo le migliori soluzioni per la pavimentazione delle zone d'ingresso.

Progettare l'ingresso

Progettare l'ingresso

Perché il vostro edificio sia sempre sicuro e pulito non basta mettere uno zerbino davanti all'ingresso. Progettare una buona pavimentazione per l'ingresso implica calcolare la quantità di persone che transitano in un dato periodo di tempo e la direzione del traffico all'interno dell'edificio. Il modo migliore per progettare la pavimentazione delle ingresso è adottare un approccio a zona:

Zona 1 – Esterno
Qualsiasi tappeto posto di fronte all'ingresso è la prima linea di difesa, che rimuove la parte più grossolana di sporco e polvere presenti sotto la suola delle scarpe

Zona 2 – Interno
Superando la soglia dell'edificio, la successiva barriera antisporco è usata per rimuovere il bagnato e le particelle di sporco più minuscole.

Zona 3 – Zone di passaggio
Lo sporco residuo può raggiungere reception, corridoi, ascensori e scale. Per tutte queste zone, Coral costituirà un grande vantaggio.

Zone dei pavimenti per l'ingresso

Pavimenti sicuri con Coral

Pavimenti sicuri con Coral

I sistemi per la pavimentazione dell'ingresso hanno un ruolo fondamentale. Di tutti gli infortuni gravi registrati nel 2010/2011, più della metà è provocato da cadute accidentali (fonte: RIDDOR), con perdite economiche per individui, aziende e per la società in generale. Sporco e bagnato sul pavimento creano un rischio per la sicurezza ma, scegliendo il pavimento giusto e installando una barriera antisporco efficace all'ingresso, si riduce notevolmente il rischio d'infortunio.

Una pavimentazione ben progettata per l’ingresso impedisce a sporco e bagnato di rovinare i pavimenti interni e ne prolunga quindi la durata, riducendo i costi di manutenzione e di riparazione.

Coral per l'ingresso delle scuole

Riduzione dei costi

Riduzione dei costi

La ricerca ha dimostrato che il 94% di sporco è trasportato all'interno degli edifici dal traffico pedonale o su rotelle. Sporco e bagnato rendono gli interni brutti da vedere, provocano danni strutturali ai pavimenti interni e creano un rischio non necessario per la sicurezza e l'igiene.

Se non si adottano misure preventive per evitare questo problema, i costi di manutenzione e di riparazione di un pavimento diventano nove volte superiori rispetto all'investimento iniziale. Un sistema di pavimentazione per l'ingresso ben progettato impedisce a sporco e bagnato di penetrare all'interno, prolunga la vita utile dei pavimenti e riduce i costi generali di pulizia, manutenzione e riparazione.

capture