Seleziona una nazione

Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2
Pulldown 2

ESD e camere bianche

Colorex EC

Colorex EC è ideale per laboratori, sale computer e camere bianche . Colorex EC è conforme ai requisiti più rigorosi sull'emissione di particelle negli ambienti e contribuisce a ridurre il rischio di contaminazioni.

Ridurre le cariche elettrostatiche è l'obiettivo principale delle misure di controllo nelle zone protette ESD. In ambienti come i reparti di produzione dell'industria elettronica, i data-centre o reparti di montaggio di delicate apparecchiature medicali, il pavimento svolge un ruolo importante. Non solo consente la dispersione dell'elettricità statica presente in apparecchiature e persone, ma riduce anche la quantità di queste cariche, quando vengono generate nel contatto tra suola della scarpa e pavimento.

Colorex EC
  • SD 150222
    Colorex EC Plus

    Colorex EC Plus

    Colorex EC Plus è ideale per una rapida installazione o ristrutturazione in locali con apparecchiature sensibili, ad esempio laboratori, camere bianche, sale computer . Colorex EC Plus è conforme ai rigorosi requisiti sull'emissione di particelle volatili e contribuisce a ridurre il rischio di contaminazioni.

  • SD 150235
    Colorex EC

    Colorex EC

    Colorex EC è ideale per laboratori, sale computer e camere bianche. Colorex EC è conforme ai requisiti più rigorosi sull'emissione di particelle negli ambienti e contribuisce a ridurre il rischio di contaminazioni.

Norme e certificati

Norme e certificati

Per fornire un prodotto conforme ai più elevati requisiti di sicurezza, testiamo e registriamo la conducibilità di tutti i lotti di produzione. Grazie a questa procedura di controllo della qualità, le misurazioni sono registrate in un rapporto che indica i valori di conducibilità di ogni singolo lotto di produzione. I rapporti di conducibilità sono disponibili su richiesta.

La struttura omogenea di Colorex SD/EC, con la sua fitta rete di minuscoli capillari conduttivi,è garantita per tutta la durata del prodotto. Le prestazioni sono permanenti, a prescindere dalle condizioni di umidità e temperatura.

Con calzature ESD appropriate, Colorex EC è conforme ai requisiti riguardanti il potenziale elettrostatico sulle persone specificati negli standard IEC 61340-5-1 e standard ANSI/ESD S20.20 per le aree protette ESD (EPA):
- Resistenza della persona /Calzature / Pavimentazione: < 35 MOhm
- Potenziale elettrostatico sulle persone: < 100 V

Manutenzione

Manutenzione di Colorex

I danni alla superficie, quali usura, bruciature o scolorimento causato da sostanze chimiche, possono essere rimossi con una normale levigatrice a disco eccentrico. Eseguire più passaggi partendo da carta vetrata con grana 80, sino ad arrivare a 240. Dopo la levigatura, ripristinare la qualità originaria della superficie lucidando con disco rosso.

Istruzioni di pulizia e manutenzione Colorex: Colorex Cleaning & Maintenance

Manutenzione

Struttura del prodotto

Struttura del prodotto

Usiamo il formato in piastrelle per garantire proprietà costanti e per evitare problemi di emissioni, restringimento o riduzione della conducibilità. La posa delle piastrelle è più semplice e veloce rispetto ai teli e con minor scarto, soprattutto negli ambienti medio-piccoli o con forma irregolare.

Colorex fornisce tutte le proprietà normalmente associate col pavimentazioni ESD in teli, ma con gli ulteriori vantaggi della piastrella sopra descritti. Le pavimentazioni ESD in teli richiedono un contenuto di plastificante che può provocare fenomeni di "outgassing". Colorex in piastre ha un minor contenuto di plastificante e un conseguente outgassing molto basso.

Struttura di Colorex:
1. bandella di rame
2. adesivo conduttivo
3. sottofondo
4. vene conduttive

Struttura di Colorex

Metodi di posa

Metodi di posa

Colorex permette diversi metodi di posa:

1. Colorex incollato al pavimento
2. Colorex su pannelli sopraelevati
3. Colorex piastrella autoposante

Cliccare "Mostra di più" per i dettagli sulla posa di Colorex.

1. Colorex incollato al pavimento
Colorex può essere posato su un sottofondo di calcestruzzo. Si usa in genere un primer conduttivo e, successivamente, una bandella di rame e un adesivo conduttivo. Quando Colorex viene posato, la bandella di rame scarica a terra le cariche elettrostatiche. Se non sono richieste proprietà conduttive, si applicano primer e adesivo normali. Posato su un sottofondo di calcestruzzo, Colorex è in grado di sopportare carichi pesanti (ad esempio il passaggio di muletti) senza subire danneggiamenti. Per le zone ESD, la saldatura delle piastrelle è facoltativa, mentre è obbligatoria per le camere bianche dove, se la saldatura è eseguita correttamente, la pavimentazione avrà un'aderenza perfetta per tutta la durata del prodotto, perché le piastrelle Colorex non subiscono variazioni dimensionali.

2. Colorex su pannelli sopraelevati
Colorex è spesso posato su pannelli sopraelevati, ad esempio nelle camere bianche o nelle industrie elettroniche. Grazie alla robustezza e alle proprietà uniche di Colorex, i produttori di pavimenti sopraelevati possono realizzare qualsiasi ambiente e zona d’uso. Colorex è caratterizzato da bassissime emissioni e alta densità; perciò può essere perforato per consentire il passaggio dei sistemi di ventilazione, spesso associati ai pavimenti sopraelevati. Colorex resiste al traffico intenso e può essere risanato completamente senza perdere l’aspetto originario: per questo è eccezionale rispetto a qualsiasi alternativa.

3. Colorex piastrella autoposante
Colorex Plus è un sistema di pavimentazione di alta qualità in piastrelle autoposanti. Adatto a tutte le applicazioni per le quali sono inaccettabili lunghe fasi preparatorie e i costi di inattività, Colorex Plus può essere installato senza tempi di fermo ed è immediatamente pedonabile. Non sono necessari trattamenti speciali, purchè il sottofondo sia piano. Grazie al suo strato inferiore a nido d'ape, Colorex Plus consente la ventilazione in caso di umidità. La connessione tra le piastrelle è invisibile e si avvale di un sistema esclusivo di incastro a coda di rondine.

Colorex Plus è disponibile nella versione elettro-conduttiva (EC) Highperform, mentre la versione statico-dissipativa (SD) Perform è disponibile su richiesta. Inoltre, esiste una versione antistatica per installazioni che non richiedono conduttività. Una piastrella antiscivolo coordinabile con tutte le versioni di Colorex Plus per zone a traffico intenso completa il sistema Colorex. Con rampe e battiscopa sviluppati appositamente per il Colorex Plus, è possibile realizzare una soluzione completa per ogni situazione. Neppure il passaggio di muletti costituisce un problema per Colorex Plus.

Installation